Ringiovanimento Mani

Le mani, purtroppo, mostrano tutti i segni dell’età forse più di qualsiasi altra parte del corpo; per questo motivo il ringiovanimento mani è un trattamento estetico che continua ad avere un’alta richiesta e dunque un andamento di costante crescita.

 

“Ringiovanimento mani” significa rinfrescare l’aspetto delle proprie mani eliminandone le imperfezioni e i segni che gli anni lasciano anche su di esse ed è un trattamento di fondamentale importanza per avere un’apparenza complessivamente più giovane senza tralasciare i dettagli che fanno la differenza.

Oggi, grazie all’innovazione e all’affinamento delle tecniche scientifiche di chirurgia e medicina estetica, i trattamenti cosmetici possono essere eseguiti su qualsiasi zona del corpo in modo da ristabilire equilibri estetici senza i quali la nostra immagine risulterebbe poco autentica. Spesso, dunque, l’esigenza che si presenta quando ci si accorge di aver bisogno di un ringiovanimento mani, non è solo quella di sottoporci ad un trattamento mani che corregga un semplice inestetismo ma è quella di dare vita ad un vero e proprio programma di ringiovanimento globale.

 

Con l’invecchiamento, gli strati di pelle già delicati e sottili che costituiscono la struttura delle mani si assottigliano ancora di più e il collagene perde sempre più volume; per questo motivo le vene risulteranno più visibili e si comincerà a vedere addirittura la forma dei tendini e delle ossa.

Il trattamento di ringiovanimento delle mani cerca di contrastare proprio questo tipo di effetti andando a riportare il corretto volume tra la cute e gli organi al di sotto della pelle e andando a coprire anche le macchie cutanee e tutte le altre imperfezioni comparse con l’avanzare dell’età.

 

Non esistono al mondo due mani uguali ad altre due, perciò il medico chirurgo plastico Dr. Corezzola, il quale opera al Poliambulatorio Medica Uno di Mestre e nella Casa di Cura Rizzola di San Donà di Piave, si approccia al ringiovanimento delle mani esaminando e studiando caso per caso, in modo da dare ai propri pazienti la cura personalizzata che ogni corpo richiede. Per saperne di più sul ringiovanimento mani chiama lo studio del Dr. Corezzola: riceverai risposta ad ogni tuo quesito.

 

Per contrastare i segni dell’età che si manifestano chiaramente sulle mani, solitamente si usa una combinazione di filler dermici e trattamenti laser per il ringiovanimento cutaneo ablativo. Questa pratica è in grado di ripristinare il volume della pelle e, insieme, di rimuovere i segni antiestetici che l’invecchiamento inevitabilmente mostra. Un altro intervento specifico per la rigenerazione dello spessore della cute è il lipofilling.

 

FILLER DERMICI SULLE MANI

Per ridare il corretto volume alle mani in modo che l’effetto alla vista risulti molto naturale, si possono utilizzare dei filler dermici. Questi vengono iniettati sotto la pelle così da imitare l’effetto del collagene naturale presente nel nostro corpo. Per fare questi trattamenti è molto importante avere una conoscenza completa dell’anatomia delle mani e una pratica pluriennale nella medicina estetica. Solo queste competenze mediche permettono di riuscire ad applicare i filler dermici in un modo che si riesca a donare alle mani un aspetto morbido, naturale e piacevole, non finto.

TRATTAMENTI LASER SULLE MANI

Se il dorso delle mani ha sviluppato macchie cutanee dovute all’età, ad esempio, si potrebbe decidere di utilizzare il laser per rimuovere lo strato più superficiale di pelle che presenta le cellule danneggiate, andando a stimolare la rigenerazione delle cellule sane, presenti negli strati inferiori. Si ridurrebbero così i segni di rughe, macchie causate dall’età e altre imperfezioni legate al tempo che passa.

LIPOFILLING O LIPOSTRUTTURA

Grazie al lipofilling è possibile rimodellare il dorso delle mani per ridurne l’aspetto di eccessiva gracilità. Una piccola porzione di tessuto adiposo, aspirato da una o più zone del corpo in cui se ne trova in relativa abbondanza, viene trattata e riutilizzata per essere iniettata nelle mani. In questo modo si riempiono e rigenerano i tessuti grazie al prezioso contributo delle proprie cellule staminali.

 

Per maggiori informazioni contatta il Dr. Antonio Corezzola nel suo studio attraverso una semplice telefonata, puoi scrivergli un’email o ancora puoi decidere di contattarlo attraverso la sua pagina Facebook.